martedì 10 aprile 2012

Nell'era dei sushi bar!!


Sushi, sashimi, noodles,... nell'era dei sushi bar (che spuntano come funghi ad ogni angolo delle città) le cene tipiche giapponesi stanno spopolando tra i giovani e i meno giovani; spariscono le posate, i piatti tondi... via libera alle bacchettine e ai piatti quadrati, rettangolari, alle ciotole.... se vivessi in giappone apparecchiare una tavola in stile giapponese sarebbe, per ovvie ragioni, un gioco da ragazzi  ma vivo in italia e trovare ciò che la fantasia mi suggerisce non è un compito facile... se poi i clienti mi chiedono di apparecchiare le loro tavole con quello che si trovano in casa comprando giusto un paio di cose e soprattutto contenendo i costi, (comprensibile dato il periodo che stiamo attraversando), tutto si fa ancora più complicato!!!! é stato questo il caso, mi sono dovuta "adattare" per non dire "arrangiare"! dopo tanti tira e molla  abbiamo optato per uno dei servizi di piatti e di bicchieri  della mia credenza (definisco così i servizi e gli accessori che metto a disposizione dei clienti quando quelli in loro possesso non sono adatti al tema della cena e non desiderano comprarne di nuovi) Il risultato è quello che vedete in foto! I padroni di casa (una coppia di giovani  neosposi ) sono stati accontentati, i loro ospiti si sono divertiti e il mio lavoro è terminato....ma che faticaaaa!!!

21 commenti:

  1. lo comprendo non è facile, è un alvoro di riceca che richeide tempo ed energia, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Gunther, è un lavoro che mi diverte molto ma delle volte diventa frustrante perchè non trovo quello che cerco oppure non posso prendere quello che trovo (perchè sfora il budget)!

      Elimina
  2. e' dura scontrarsi con il budget ma vedo che hai risolto con gusto, brava!

    RispondiElimina
  3. veramente molto interessanti i tuoi post e come spieghi come con poche cose ci si puo'adattare ad una cena diversa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di questi tempi molti chiedono un ottimo risultato finale con il minimo della spesa e io faccio di tutto per accontentarli. grazie per il commento!

      Elimina
  4. Il tuo lavoro, deve essere veramente interessante...Complimenti anche per le tavole apparecchiate,molto belle!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio licia, benvenuta nel mio blog!!

      Elimina
  5. Ciao ALBA che idea che mi hai dato ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Isabella grazie sono contenta che il mio blog ti piaccia! vengo a sbirciare con piacere nel tuo blog :-)

      Elimina
  6. che bella idea, e che blog originale, adoro le tavole ed è bello imparare ad abbellirle! a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao grazie benvenuta nel mio blog!

      Elimina
  7. Ciao, hai trovato un lavoro veramente interessante...brava!!! Grazie della visita e dei complimenti, contracambio con piacere!!! Bacie a presto Iva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio iva benvenuta nel mio blog!!

      Elimina
  8. A dispetto di tutte le difficoltà del caso, te la sei cavata alla grande :) E' delizioso quel posto tavola. Buon week end, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie federica!! buon week end anche a te

      Elimina
  9. Ciao Alba! Grazie per i tuoi complimenti...che ricambio vivamente...sei molto brava e soprattutto sei stata molto creativa a studiare questo lavoro...in bocca al lupo!
    Monica

    RispondiElimina
  10. Che bello il tuo lavoro, sempre ricco di novità e di allegria, perchè infondo una bella tavola imbandita, mette tanto buon umore.
    Maddalena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie maddalena per essere passata nel mio blog e aver lasciato un commento

      Elimina